L'importanza della dieta mediterranea!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'importanza della dieta mediterranea!

Messaggio Da Saetta il 09.11.16 16:11

La dieta mediterranea è un vero e proprio regime alimentare inventato da Ancel Keys, biologo nutrizionista, che attraverso i suoi studi si accorse che le popolazioni del mediterraneo erano meno soggette ad alcune patologie rispetto ai suoi compatrioti americani.
La dieta mediterranea è diventata nel 2010 Patrimonio dell'Unesco.
Questa prevede il consumo di: cereali, verdure, frutta, pesce ed olio d'oliva, a sostituzione di cibo ricco di grassi, proteine animali e zuccheri.

Per semplificare venne creata anche una piramide alimentare alla cui base troviamo gli alimenti che possono essere consumati spesso, anche più volte al giorno, all'apice invece troviamo ciò che sarebbe meglio limitare.
Quindi non è una dieta che conta le calorie e non si intraprende questa dieta per dimagrire, bensì per mangiare sano e apportare un netto miglioramento alla nostra salute.
Ovviamente è necessario fare anche attenzione alle porzioni.


Linee guida:

- Preferire proteine vegetali a favore di quelle animali;
- Ridurre i grassi saturi (animali) rispetto di quelli insaturi;
- Moderare la quota calorica globale;
- Aumentare i carboidrati complessi e moderare quelli semplici;
- Aumentare l'introduzione di fibra alimentare;
- Diminuire l'apporto di colesterolo;
- Prediligere la carne bianca rispetto a quella rossa, ma non più di una o due volte la settimana;
- Prediligere il consumo di pesce e legumi;
- Ridurre il consumo dei dolci;
- Ridurre il consumo di : insaccati, super alcolici, zucchero bianco, burro, formaggi grassi, maionese, sale bianco, margarina, carne bovina e suina, strutto e caffè.

Questo regime alimentare ci aiuta a difenderci contro arteriosclerosi, ipertensione, infarto del miocardio ed ictus, diabete e disturbi intestinali (ad esempio colon irritabile).

Brevemente quindi occorre prediligere il consumo di cereali (meglio se integrali), frutta e verdura di stagione che troviamo alla base della piramide; salendo poi c'è l'olio d'oliva assieme ai legumi, latticini e pesce azzurro (ricco di grassi insaturi, tra cui l'Omega-3, che contrastano il colesterolo cattivo e i trigliceridi nel sangue).
Cercare di limitare carni bianche e uova, ancora più limitato deve essere il consumo di dolci e carni rosse.
La frutta, la verdura e i cibi integrali essendo ricchi di antiossidanti ci proteggono dalle malattie cardiovasolari ed alcune forme di tumore.
La fibra alimentare ci aiuterà a sentirci sazi, regola le funzioni intestinali, ha un'azione disintossicante e anticancerogena.
Il pesce come sappiamo è ricco di proteine, fosforo, calcio, iodio e ferro.

E' molto importante anche limitare il consumo di prodotti raffinati, precotti o preconfezionati, ricchi di grassi e conservanti, oltre alla frutta e verdura fuori stagione e alla carne rossa.

Quindi cerchiamo di pensare alla nostra salute e godiamo di tutto ciò che la nostra terra, il nostro splendido Paese ci offre!

avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1652
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'importanza della dieta mediterranea!

Messaggio Da Ro il 09.03.17 12:16

La dieta mediterranea protegge anche da un aggressivo tumore al seno
Riduce del 40% il rischio per la forma legata agli ormoni

La dieta mediterranea è un'ottima alleata nella prevenzione del cancro al seno, specie di una forma molto aggressiva di questo tumore che è spesso associata a una prognosi infausta: infatti un maxi-studio condotto su oltre 62 mila donne (la cui salute è stata seguita per 20 lunghi anni) mostra che coloro che seguono fedelmente la tradizione mediterranea hanno un rischio inferiore del 40% di ammalarsi di cancro al seno ER-negativo, quello cioè non dipendente dagli ormoni estrogeni.
La ricerca è stata condotta da Piet van den Brandt dell'università olandese di Maastricht e pubblicata sull'International Journal of Cancer.
Gli esperti olandesi hanno confrontato il rischio di cancro al seno di donne che seguivano più o meno fedelmente i precetti della dieta mediterranea ed evidenziato gli effetti protettivi di questa tradizione alimentare rispetto a un tipo di tumore della mammella molto aggressivo che rappresenta circa il 30% di tutti i tumori del seno.


Fonte: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]










Se ancora non l'hai fatto leggi la
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1738
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 33

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum