Isterosalpingografia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Isterosalpingografia

Messaggio Da Saetta il 17.02.17 16:52

L'isterosalpingografia costituisce uno degli esami più importanti per la valutazione dell'apparato genitale femminile.
Viene consigliato in tutte le situazioni in cui la donna ha difficoltà a concepire o a portare a termine una gravidanza.
Solitamente viene prescritto dopo aver escluso cause inerenti l'ovulazione o fattori maschili.

E' un esame radiologico eseguito per:
-  verificare lo stato di salute delle tube di Falloppio;
-  visualizzare la morfologia della cavità uterina.
Consiste nell'iniezione di un liquido di contrasto iodato non ionico attraverso la cervice nella cavità uterina, questo permette di fare scansioni radiologiche che permettono di visualizzare la cavità uterina stessa e il percorso delle tube.

L'isterosalpingografia è spesso definita "test dell'infertilità". Un'eventuale ostruzione delle tube (ad esempio polipi uterini, cisti ovariche o neoformazioni tumorali maligne) ostacolerebbe infatti la fecondazione dell'ovulo, portando ad identificare la causa dell'infertilità.
Può rilevare inoltre eventuali anomalie congenite delle tube, anch'esse possibili cause.
Non fornisce al contrario nessuna informazione sulla funzionalità effettiva delle tube.

Il test va eseguito tra l'ottavo ed il dodicesimo giorno del ciclo mestruale o comunque prima dell'ovulazione perchè in questo periodo l'endometrio è sottile ed è più facile l'interpretazione e la visualizzazione.

Alcune ore prima di sottoporsi all'esame si consiglia di assumere farmaci antidolorifici-antispastici (es. Buscopan), al fine di minimizzare il fastidio o il dolore durante l'esame.
Prima di iniettare il mezzo di contrasto, verranno disinfettati i genitali esterni. Verrà poi iniettato lentamente circa 10 ml liquido di contrasto allo scopo di visualizzare, mediante radiografia, le tube e la morfologia uterina. Dopo la rimozione del catetere viene disinfettata l'area peritoneale e deve essere aspirato completamente il liquido di contrasto.

Successivamente all'esame è possibile avere leggeri dolori addominali o piccole perdite ematiche.


Se sei nuovo leggi il Netiquette Ufficiale di Diventare Mamma Forum




Piumetta da simiuz
avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum