Once Upon A Time

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Saetta il 22.03.17 13:27

Guardo la puntata adesso mentre pranzo Smile


Se sei nuovo leggi il Netiquette Ufficiale di Diventare Mamma Forum




Piumetta da simiuz
avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Saetta il 22.03.17 14:45

Ma a Cenerentola nessuno aveva detto che bisogna sempre leggere prima di firmare? arrabbiato arrabbiato arrabbiato


Se sei nuovo leggi il Netiquette Ufficiale di Diventare Mamma Forum




Piumetta da simiuz
avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Ro il 22.03.17 19:55

Sae Felice Felice Felice Felice Felice
Infatti non m'è sembrata granché sveglia, comunque eh!










Se ancora non l'hai fatto leggi la
NETIQUETTE DI DIVENTARE MAMMA FORUM
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 32

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Cercolaluna il 23.03.17 9:49

Ragazze sono stata fuori per lavoro e sono rimasta indietro Smile ma tra oggi e domani mi rimetto in pari AmoreAmore
avatar
Cercolaluna
Senior Mom

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 19.12.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Ro il 23.03.17 11:04

Luna facci sapere quando prosegui, io intanto sto scrivendo la quinta puntata! Occhiolino










Se ancora non l'hai fatto leggi la
NETIQUETTE DI DIVENTARE MAMMA FORUM
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 32

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Cercolaluna il 24.03.17 13:12

Ro sei gentilissima,io e mio marito siamo in pari Felice Felice
avatar
Cercolaluna
Senior Mom

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 19.12.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Ro il 05.04.17 16:17

Stagione 1 Episodio 5 - La voce della coscienza

In un villaggio nel mondo delle favole sta andando in scena uno spettacolo di marionette e tra il pubblico si aggira un ladruncolo che approfitta della distrazione della gente per derubarla. Il ragazzino è il figlio dei due artisti di strada che poc'anzi mettevano in scena lo spettacolo. Valutando il bottino appena trafugato, il bambino di nome Jimmy scopre un grillo in gabbia e parlando ad alta voce esprime il desiderio di poter essere una persona diversa, di essere buono e non dover più rubare. Ma i suoi genitori escludono la cosa, dicendogli di essere gli unici a poter decidere il meglio per lui.

A Storybrooke Henry si trova nello studio del suo terapeuta Archie e afferma con certezza che secondo lui "Archie non è sempre stato un grillo".
Ricordiamo che Henry crede che ogni abitante di Storybrooke sia in realtà uno dei personaggi di qualche specifica favola. Secondo questa teoria il suo dottore sarebbe il Grillo Parlante.
Archie domanda ad Henry il motivo per cui lo definisce "Grillo Parlante" e il bambino con evidente chiarezza è certo che Archie lo sia perché impersona la voce della coscienza, perché lui è il medico che aiuta i bambini a capire.
Emma nel frattempo si trova nell'ufficio dello sceriffo, avendo accettato il ruolo di suo vice. Sta formalizzando la cosa appuntandosi il distintivo alla cintola e in quel preciso momento un'improvvisa scossa (come di terremoto) fa scattare gli allarmi delle auto in strada. Cominciano immediatamente a squillare i telefoni. A quanto pare è crollato il tunnel di una vecchia miniera nelle vicinanze. Gli sceriffi corrono subito sul posto per accertarsene, trovando la sindaca Regina Mills alle prese con la gestione degli aiuti. Quest'ultima scopre in questa circostanza che Emma è diventata un organo di polizia.
Con un discorso ai cittadini accorsi curiosi, Regina intende chiudere il passaggio alla miniera per rendere sicuro il luogo e aggiunge che vorrà cementificare il tutto per evitare pericoli. Dalla folla il piccolo Henry si fa avanti e chiede alla madre adottiva il motivo di quest'opera, insinuando il dubbio che nella vecchia miniera possa esserci qualcosa e che non debba essere ostruita. Le chiede infatti "cosa c'è nella miniera", ma Regina gli risponde che non c'è nulla lì sotto e che deve assolutamente allontanarsi. Successivamente raccoglie qualcosa da terra e lo intasca, ma ad Henry non sfugge il gesto.
Il bambino si allontana dalla scena e chiama Emma e il suo dottore Archie a sé e dice loro quel che pensa sul tunnel e che cioè secondo lui non debba essere chiuso. Per convincere i due a prendere parte al passo successivo dell'Operazione Cobra, fa notare ad Emma che il suo arrivo in città sta cambiando le cose a Storybrooke. Cose che non erano mai accadute prima, ora avvengono solo perché Emma sta cominciando a combattare il sortilegio. Le chiede cose lei stesse facendo quando ha sentito il boato del crollo della miniera e Emma, senza rispondere, tocca il distintivo appena appuntato alla cintura, rendendosi conto che effettivamente lo aveva indossato nello stesso momento in cui aveva sentito il pavimento muoversi. Regina interrompe la conversazione intimando al bambino di tornare in auto. Manda Emma a fare il suo lavoro di vice sceriffo, quindi si rivolge al dottor Archie Hopper constatando che secondo lei il medico ha fallito la terapia su Henry, dato che il bambino fa di tutto per contrastare la madre. Lo invita inizialmente a modificare la sua terapia evitando di fomentare le fantasie di Henry e subito dopo minaccia di licenziarlo, togliendogli il lavoro e la casa e riducendolo ad un insetto. Il dottore quindi cede e chiede a Regina ciò che deve fare. La donna ordina al medico di sradicare dalla testa del bambino tutte le fantasie che egli si è creato e distruggerle.

Al villaggio i due artisti di marionette sono invecchiati e il piccolo Jimmy ora è un uomo adulto.
Scopriamo che Jimmy è la stessa persona che a Storybrooke impersona il dottor Archie Hopper.
Gli artisti di strada non hanno perso il vizio di truffare la gente e si preparano, nonostante la veneranda età, a mettere in scena qualche altro trucco per raggirare i presenti. Jimmy è ancora dell'idea di non voler rubare, ma i suoi genitori, facendo leva sull'emotività del ragazzo, continuano a fargli fare ciò che vogliono.
Piove a dirotto e mentre allestisce il palchetto per lo spettacolo di marionette, Jimmy incontra un ragazzino. Questi gli dice di essere lì per ascoltare i grilli. Jimmy si trova d'accordo con il bambino e lo invita a tornare a casa per non ammalarsi. Il piccolo allora gli regala il suo ombrello, in un inaspettato gesto gentile.

Archie è nel suo studio, quando un vecchietto (di nome Marco) entra nella stanza ricordandogli che dovevano pranzare insieme quel giorno. Archie non può perché ha una seduta con Henry, che entra in quel momento. Salutando Marco mentre questi va via, Henry chiede al suo medico se sta "reclutando Geppetto per l'Operazione Cobra".
E' evidente che Henry crede che Marco sia Geppetto, data l'amicizia di Archie-Grillo Parlante con lui.
Henry è favorevole ad andare alla miniera crollata per cercare indizi, ma il suo medico (dopo l'influsso di Regina) decide di far deistere il ragazzo dicendogli che la sua ossessione sta diventando una vera e propria psicosi e di stare attento perché altrimenti potrebbe essere richiuso in manicomio. Henry non vuole asoltarlo oltre, quindi va via sbattendo la porta.
Mary Margareth e David sono in ospedale e stanno giocando assieme al gioco dell'impiccato discutendo sulla mancata memoria di lui e sul fatto che prima o poi egli la riacquisterà del tutto. Vengono interrotti dalla moglie di lui che ha portato delle foto per aiutarlo a ricordare. Mary Margareth decide di lasciarli.
Tornata a casa Mary Margareth discute dell'episodio con Emma e sul fatto di sentirsi una persona pessima, essendosi legata così tanto ad un uomo sposato. Le due però vengono interrotte da qualcuno che bussa alla porta. E' Henry che entra piangendo, evidentemente turbato da ciò che gli aveva detto il dottor Hopper.
Emma va da Archie a chiedere spiegazioni e capisce immediatamente che a influenzare il giudizio del medico è stata Regina con le sue minacce. Non fa in tempo ad ascoltare la replica di Archie che le squilla il cellulare. E' Regina che chiede notizie di Henry, non riuscendolo a trovare da nessuna parte. Emma, che lo aveva lasciato in ufficio dalla madre un'ora prima, si mette in allarme ma le risponde che non sa dove il bambino sia. E' il dottor Hopper a rispondere alla domanda inespressa: Henry è andato giù alla miniera.
All'ingresso del tunnel crollato, vediamo Henry più che mai convinto a voler scprire quali segreti si celino al suo interno.

Cambia scena e vediamo un Tremotino intento a filare l'oro sul suo arcolaio in una stanza della sua abitazione, quando entra Jimmy che in cambio dei suoi servigi da ladro riceve in cambio un filo d'oro dal padrone di casa. Ma Jimmy non va via, perché vuole ancora qualcosa: vuole essere libero, ma i suoi genitori non glielo concedono. E' così che Tremotino gli porge una fiala, il cui contenuto se somministrato alle persone che lo tengono "imprigionato" l'avrebbe reso libero. Ma la magia ha sempre un prezzo e dato che Jimmy non ha nulla da dare in cambio della fiala, Tremotino gli chiede di lasciare i genitori dove si trovano, dopo avergli fatto bere il contenuto della fiala, in modo che avrebbe potuto andarli a "prendere" di persona: i genitori di Jimmy sarebbero stati il suo compenso. E' così che Jimmy prende la fiala e va via.

A Storybrooke, Emma e Archie sono sulle tracce di Henry e il cane dalmata Pongo annusa qualcosa in direzione della miniera. I due capiscono che Henry si è calato nel tunnel.
Henry, che in quel momento si trova nelle profondità del tunnel, prosegue la ricerca dei segreti nascosti all'interno della miniera. Si accorge di un frammento di metallo e vetro, che prende in mano cercando di capire a cosa appartenga, quando sembra che il soffitto stia per crollare. E infatti una nuova scossa smuove dalle fondamenta l'intero cunicolo e mentre Henry cerca di ripararsi tornando sui suoi passi, il dottor Archie entra nella grotta poco prima che l'ingresso crolli interamente lasciando Emma all'esterno.
Una volta dentro, il dottor Hopper va alla ricerca del bambino. Lo trova quasi immediatamente e completamente illeso. Henry capisce che il suo medico ancora non gli crede e invitandolo a seguirlo, corre via in un cunicolo per mostrargli qualcosa.

Al villaggio, Jimmy e i suoi genitori si preparano a mettere in scena una nuova truffa ai danni di due poveri giovani. Dopo averli ripuliti di tutti i loro averi in cambio di una finta fiala di "pozione elfica" contro la peste, Jimmy si sente in colpa e decide di utilizzare la magia che Tremotino gli aveva dato. Apre il tappo della fialetta (tremendamente simile a quella data a due poveri giovani) e ne svuota il contenuto addosso ai due, non sortendo però alcun effetto. Era stato suo padre a scambiare le due boccette. Jimmy capisce di aver dato la pozione ai due pastori, quindi torna da loro, ma al loro posto sul letto ora non ci sono che due marionette. Esaltati, i genitori di Jimmy pensano solo che ora hanno due belle marionette nuove di zecca, non mostrando alcuna compassione per ciò che è accaduto ai ragazzi. Ciò che infonde in Jimmy un profondo senso di colpa è però lo scoprire che quelli erano i genitori del bambino che gli aveva regalato l'ombrello qualche tempo prima.

Henry ha intanto trovato nel fondo della miniera un oggetto che brilla e vuole mostrarlo ad Archie, mentre in superficie una squadra intera lavora per soccorrere i due: intendono adoperare dell'esplosivo per creare una voragine ed aprirsi un varco. Nel frattempo Archie e Henry hanno scovato un vecchio ascensore e sperano di riuscire a farlo funzionare per poter risalire all'esterno. L'esplosione provocata dalla squadra di soccorso, però, non solo non facilita l'apertura, ma mette ancor più in pericolo l'uomo e il bambino, i quali precipitano all'interno del cubicolo con il quale stavano cercando di salvarsi.
In ospedale David incontra nuovamente Mary Margareth. I due passano del tempo assieme e lui le confida non solo di non riuscire a ricordar nulla della sua vita, ma che tutto gli appare finto. L'unica cosa che invece sente reale è la stessa Mary Margareth. Vengono però nuovamente interrotti dalla moglie di lui. Mary Margareth va via, decisa a non tornare, nonostante la speranza di lui di rivederla l'indomani.
Intanto alla miniera, il cane Pongo fiuta l'odore del suo padrone Archie attraverso un vecchio condotto dell'aria. Henry e Archie sembrano essere spacciati, ormai sepolti da metri di terra. Il bambino si sente in colpa per la loro situazione, voleva solo trovare delle prove contro Regina. Il medico cerca di tirar su di morale il ragazzo, dicendogli che in fondo non crede che lui inventi delle storie, ma che abbia solo una madre molto determinata a far andare la sua vita come lei ritiene sia meglio. In un flusso di autocoscienza, Archie cerca di scusarsi, dicendogli di non sentirsi un brav'uomo per ciò che gli aveva detto.
Dalla superficie Emma decide di calarsi nel condotto per andare a recuperare i due. E' fortunata e riesce a trovarli; decide quindi di tirar fuori Henry per primo, ma sembra che l'ascensore non regga più il peso di Archie da solo. Dopo pochi secondi, infatti, precipita nel vuoto, ma prontamente il dottor Hopper riesce ad aggrapparsi con il manico del suo ombrello alla cintola di Emma. I tre vengono issati fino in superficie, finalmente in salvo.
Archie viene abbracciato dal suo amico Marco, mentre Regina abbraccia il figlio con evidente commozione, felice di toglierlo alle braccia di Emma. Sollevato dopo il pericolo, il dottor Hopper comunica a Regina che intende continuare la terapia con Henry a modo suo, senza lasciarsi condizionare dalle minacce della stessa. Farà ciò che è meglio per il bambino seguendo la propria coscienza.

Jimmy è da solo, fuori il carrozzone dei suoi genitori, guarda in cielo una stella ed esprime un desiderio. La Fata Turchina risponde alla sua chiamata, ma solo per dirgli che non può esaudire il desiderio di riportare in vita i genitori del bambino a lui tanto caro. Ma Jimmy si sente profondamente in colpa, vuole rimediare in qualche modo ed è disposto a barattare la sua stessa vita. La Fata gli dice che un modo per rimediare sarebbe quello di rimanere accanto al bambino, aiutandolo nelle future difficoltà che la vita gli porrà. Jimmy si dice pronto a farlo ed esprime il desiderio di sentirsi libero nei panni di un grillo. Viene esaudito e trasformato nel rillo Parlante e, prima di lasciarlo, la Fata Turchina gli rivela il nome del bambino: Geppetto.

Prima di portare Henry a casa, Emma, Archie e Marco assieme al bambino si soffermano ad ascoltare il silenzio della sera, accorgendosi di riuscire a sentire il canto dei grilli: insetti che a detta di Henry non c'erano mai stati prima a Storybrooke. Questo è il segno che qualcosa sta cambiando.
Una fugace scena ci mostra il banco dei pegni del Signor Gold e due marionette appoggiate su uno scranno.
Sono le marionette impersonate dai genitori del piccolo Geppetto nel mondo delle favole.
Mary Margareth decide invece di dare le dimissioni dall'ospedale, per non dover più incontrare David, intromettendosi nella ricostruzione del suo matrimonio e della sua memoria.
Nella scena finale vediamo Regina recuperare il pezzo di vetro e metallo che aveva intascato ad inizio episodio e gettarlo nel condotto dell'aria dal quale avevano tirato fuori Henry ed Archie. Il pezzo di vetro dopo un volo di molti metri finisce su un cumulo di vetro e metallo.
Vediamo un oggetto del mondo delle favole apparire nel mondo reale. Si tratta della teca di cristallo costruita dai nani nella quale era stata contenuta Biancaneve dopo aver dato il morso alla mela.










Se ancora non l'hai fatto leggi la
NETIQUETTE DI DIVENTARE MAMMA FORUM
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 32

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Saetta il 06.04.17 9:43

Che bello siamo alla 5!! Oggi vedo di guardarla Smile


Se sei nuovo leggi il Netiquette Ufficiale di Diventare Mamma Forum




Piumetta da simiuz
avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Saetta il 06.04.17 14:27

Sai che la teca non l'ho proprio notata Timido Timido
Dimmi un po' Ro, ma perchè ti piace Regina?? Non mi piacciono mai i personaggi cattivi


Se sei nuovo leggi il Netiquette Ufficiale di Diventare Mamma Forum




Piumetta da simiuz
avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Once Upon A Time

Messaggio Da Ro il 07.04.17 13:16

Sae vedrai che andando avanti, Regina diverrà anche la tua preferita! Occhiolino
Le prime puntate non le rendono giustizia... ma fidati di me! Felice

Vedo di scrivere qualche altra puntata e di andare più in fretta... anche perché le stagioni son tante! Se no finiamo nel 2020! Felice










Se ancora non l'hai fatto leggi la
NETIQUETTE DI DIVENTARE MAMMA FORUM
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 32

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum