La legge d'attrazione

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La legge d'attrazione

Messaggio Da dynamicmind il 03.03.17 9:24

Buongiorno a tutte, sempre più spesso si sente parlare di legge d'attrazione, ma pochi sanno cos'è veramente e da cosa deriva. Non si tratta di una moda, e di certo non è una nuova dottrina, anzi, posso affermare che si tratta di una delle pratiche più antiche, ma che per ragioni che non sto qui a raccontarvi, nel tempo, si è persa, o meglio, hanno fatto di tutto per farcela dimenticare. Perchè? perchè è una pratica potentissima, e presto ne capirete il motivo. Se vi dicessi che tutte voi la praticate costantemente nella vita di tutti i giorni... ci credereste? eppure è proprio così. Partiamo da una base scientifica, la fisica quantistica (non vi preoccupate, non terrò un trattato di fisica quantistica, ma solo le basi per comprendere) ha dimostrato che tutto è fatto di atomi, tutto ciò che possiamo vedere e toccare è composto da atomi, la vibrazione di questi atomi emette una frequenza e questa frequenza forma la materia. Ogni atomo correlato ad un altro, si influenza con l'altro, anche a distanze enormi, parliamo di anni luce, quindi noi che siamo fatti di atomi, siamo in grado di influenzare gli atomi con cui entriamo in relazione, ossia tutte le cose che ci circondano e gli atomi che compongono le persone che abbiamo vicino. Capite l'implicazione di questa nuova percezione della realtà? in parole povere significa che se io mantengo frequenze di pensiero positive, di amore, di altruismo, di pace, inevitabilmente influenzerò con la mia frequenza tutti gli atomi con coi mi relaziono, materia, persone, animali, ecc... e questo permetterà di trasferire questa vibrazione positiva a tutto il mio mondo circostante.
Da questo meccanismo nasce il concetto base della legge d'attrazione, e cioè che se io sono in grado di influenzare l'ambiente che mi circonda, inevitabilmente accadrà anche l'esatto contrario, e cioè che attrarrò a me ciò che mi è più simile, quindi pensieri positivi attrarranno positività, e pensieri negativi attrarranno negatività... ma questo è solo l'inizio.
avatar
dynamicmind
Junior Mom

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.03.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da Ro il 03.03.17 10:38

Buongiorno dynamicmind!
Mi interessa molto il concetto che porti, perché sono sostanzialmente una persona razionalmente votata alla scienza. Trovo che le nozioni basilari che hai condiviso siano effettivamente poche per poter provare ad avere una opinione in merito, ma immediatamente è nata in me una domanda. Smile
Se è vero che, come dici, la legge d'attrazione unisce e avvicina persone fondamentalmente "simili", è anche vero che il fatto di proporsi "positivi" o "negativi" è una scelta. Una scelta che deriva dai più profondi meccanismi mentali, dal carattere, dalle circostanze che ci rendono più o meno generosi, assertivi, antipatici, pronti ad aiutare gli altri e via discorrendo. Quind mi chiedo, come fare a spiegare alcune relazioni "sbagliate" (ad esempio le donne che vengono violentate o picchiate quotidianamente) attraverso mettendosi gli occhiali della legge d'attrazione?
Cioè, questa funziona anche con i rapporti "malati" o soltanto con persone che si mostrano positive, pronte, attente e bene aperte verso il prossimo e quindi tutta la materia formata dagli atomi di cui parli? Perché in tal caso vorrebbe dire che ogni donna che viene picchiata ha attratto quella tipologia di uomo... quindi che vuol dire? Che lo ha "voluto"? Se l'è cercato?










Se ancora non l'hai fatto leggi la
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 32

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da dynamicmind il 03.03.17 12:12

L'argomento non è così semplice, è più complesso di quanto si possa immaginare. Si purtroppo ti confermo, che siamo noi ad attrarre ciò che ci capita nella vita, ma chiaramente lo facciamo in maniera del tutto inconsapevole. Il bambino nasce vuoto, come un involucro, siamo noi che lo formiamo, e da 0 a 7 anni il bambino non è in grado di discernere il giusto dall'errato, ed è proprio quel bambino che noi ci portiamo dentro per tutta la vita.
Tutti noi abbiamo il concetto di non merito, perchè le esperienza dei nostri genitori ci hanno trasmesso ciò che a loro è stato trasmesso a loro volta, ma noi siamo creatori, la scintilla divina è dentro di noi, e solo noi siamo in grado di modificare la nostra vita. Ma per farlo dobbiamo volerci mettere in gioco, aprirci completamente e abbattere quelli che sono gli elementi di disturbo. La nostra vita è guidata solo in minima parte dalla nostra mente, ma la mente, come dice la parola stessa, mente sempre. Tutto il resto è guidato dal subconscio che lavora costantemente. Quindi anche se nella mia mente voglio diventare ricca, ma nel mio subconscio ho installato il programma del non merito e della povertà... tutto viene vanificato e continueremo ad attrarre povertà. (questo è solo un esempio)
avatar
dynamicmind
Junior Mom

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.03.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da klis il 03.03.17 12:49

Interessante......voglio capire anche io......
avatar
klis
Moderatrice

Messaggi : 539
Data d'iscrizione : 02.09.16
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da Ro il 03.03.17 13:06

dynamicmind ha scritto:L'argomento non è così semplice, è più complesso di quanto si possa immaginare. Si purtroppo ti confermo, che siamo noi ad attrarre ciò che ci capita nella vita, ma chiaramente lo facciamo in maniera del tutto inconsapevole.

Fin qui posso concordare, ma semplicemente rivedendo questo concetto come una semplice "spiegazione" di quello che viene chiamato Determinismo psichico che nulla ha a che vedere con la fisica quantistica e sono certa non voglia scomodarla in alcun modo.
Non ti ho chiesto se ci sono dati e studi a supporto della teoria che hai condiviso con noi.

dynamicmind ha scritto:[...]la scintilla divina è dentro di noi, e solo noi siamo in grado di modificare la nostra vita.

Non riesco a collocare questo aggettivo - divino - che hai adoperato per descrivere la scintilla che deriva da noi stessi! Non ci trovo nulla di divino nelle strade che quotidianamente scegliamo di intraprendere, soprattutto se derivante da forze fisiche (quantistiche) misurabili e scientificamente dimostrabili.

dynamicmind ha scritto:[...]La nostra vita è guidata solo in minima parte dalla nostra mente, ma la mente, come dice la parola stessa, mente sempre.

No. Su questo devo assolutamente dissentire. Smile
Giocare con le parole non è "corretto" quando si vuole convincere di una nuova teoria.
E' vero che l'etimologia della parola "mente" - terza persona singolare dell'indicativo presente del verbo mentire - è per assonanza uguale a "mente", sostantivo inteso come ragione, intelletto, pensiero. Ma nella sua accezione specifica deriva dal latino "inventare con la mente", cioè "fingere". Il significato pertanto cambia e non trovo "leale" sostenere che sia la mente a mentire, quando è il verbo a derivare dal sostantivo e non viceversa.

dynamicmind ha scritto:Tutto il resto è guidato dal subconscio che lavora costantemente. Quindi anche se nella mia mente voglio diventare ricca, ma nel mio subconscio ho installato il programma del non merito e della povertà... tutto viene vanificato e continueremo ad attrarre povertà. (questo è solo un esempio)

Concordo in parte, anche se in modo differente, con quest'ultima tua analisi.
Ritengo anche io che ognuno di noi sia guidato da una parte inconsapevole che può tendere a minare il cammino, propendendo verso strade diverse da quelle che sembrerebbe si voglia percorrere. Di fatto come mettere i bastoni tra le ruote a se stessi Ma credo anche che avviarsi verso una risoluzione dei conflitti appena appena sotto lo strato cosciente, possano aiutare anche definitivamente chiunque a perseguire quella che è davvero la strada migliore per se stessi.
Posso accettare che uno specifico carattere assertivo possa tendenzialmente chiamare a sé uomoni dominanti e favorevolmente disposti a prendere il sopravvento anche in modo violento, ma non posso assolutamente concordare sul fatto che il protrarsi di una situazione simile si sia ricercata come migliore per se stessi. Men che meno che non la si voglia cambiare, qualora ne nascessero le circostanze adatte.
Questo però ritengo non abbia nulla a che vedere con la legge d'attrazione, quanto piuttosto con una buona psicanalisi.










Se ancora non l'hai fatto leggi la
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 32

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da Saetta il 03.03.17 16:09

Argomento interessante!
Non mi ci sono mai soffermata ma in effetti spesso si sente asserire che avendo un atteggiamento positivo si attirano a sè persone e conseguenze positive e viceversa.
Ed è anche vero che ciò che ti succede, ciò che ti circonda da piccolo molto spesso si ripercuote su tutta la tua vita.
Vero anche che una donna (o uomo) maltrattato dalla vita o dalle persone non credo che sia per sua volontà anche inconscia o sbaglio?


Se sei nuovo leggi il Netiquette Ufficiale di Diventare Mamma Forum




Piumetta da simiuz
avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da dynamicmind il 03.03.17 19:32

Buonasera Ro, sei proprio fuori strada. Facciamo un passo indietro, ho già detto che la prima cosa da fare per avvicinarsi alla legge d'attrazione è quella di mettersi in gioco e mantenere una mente aperta.
Quando dico che la mente "mente sempre" è un dato di fatto, tant'è vero che spesso ci si auto convince di cose inesistenti, dettate appunto dalla manipolazione della mente. Contrariamente a ciò che succede attraverso il subconscio che invece, induce azioni e atteggiamenti che possono apparire irrazionali, ma che in realtà sono proprio ciò che inconsciamente attraiamo. E' chiaro che nessuno vuole accanto a se persone violente, ma anche se razionalmente li rifiutiamo, il nostro inconscio, a causa di un programma interiore, attrarrà quel tipo di persona che il subconscio identifica come elemento che favorisce il programma. Ti faccio un esempio, una ragazza che è stata picchiata dal padre arriva a provare odio verso il padre, (mente) ma nel suo subconscio accade una cosa diversa, magari inconsciamente accetta questa situazione perchè è l'unico modo per avere un rapporto con il padre, difatti spesso capita che in età adulta, la ragazza identificherà l'azione del venire picchiata come unica forma di rapporto possibile con gli uomini.
Ma come ho detto quì non parliamo ne di scienza, ne di psicoanalisi, qui parliamo della possibilità di superare blocchi e credenze limitanti che non consentono di essere felice. La felicità è un nostro diritto, e anche se tu credi il contrario, è proprio la mente l'ostacolo principale, colei che non permette di comandare il subconscio, difatti nei nostri seminari, identifichiamo la mente come una segretaria, alla quale diamo ascolto ma che poi invitiamo a darci retta per realizzare ciò che effettivamente vogliamo. Tu hai fatto un'analisi che nulla ha a che fare con l'argomento trattato, ed è proprio questo tipo di atteggiamento l'ostacolo maggiore per accostarsi alla legge d'attrazione. Personalmente ti consiglio di ascoltare e di cercare di comprendere, prima di analizzare dettagliatamente vocaboli e fare l'analisi logica di una frase.
Riguardo alla scintilla divina, beh il creatore non è quello a cui l'uomo ha dato forma, il creatore non vuole niente di più e niente di meno ciò che noi vogliamo veramente, siamo una mente creativa, ma solo quando la mente sarà aperta ad una nuova visione sarà in grado di realizzare il meglio per noi e per farlo dobbiamo necessariamente educare il subconscio.
Consiglio a tutte voi di leggere "Una vita da non credere" (lo inserirò nella sezione dedicata alla lettura) e sono sicuro che acquisiti gli elementi di base, potrete meglio comprendere come ci si accosta alla legge d'attrazione.
Il primo passo per il cambiamento è la presa di coscienza che siamo solo a creare il nostro futuro, come siamo stati noi i responsabili della vita che stiamo vivendo in questo momento.
Queste sono le basi per accostarsi a questa legge, se ritieni che tutto questo sia uno scherzo, o una presa in giro, non vedo il motivo per continuare questa conversazione.
avatar
dynamicmind
Junior Mom

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.03.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da Ro il 04.03.17 10:19

Buongiorno dynamicmind!
Io sono assolutamente aperte al dialogo, ci mancherebbe altro! Ed è di fatto il mio impegno nel risponderti che dovrebbe dimostrare la serietà dei miei commenti!
Il fatto che io possa dissentire da determinate dinamiche che tu porti come "vere", non vuol certo significare che io pensi che tu stia scherzando o peggio, prenderci in giro.
I confronti ritengo siano necessari proprio per questo: crescere, maturare, capire. E il dubbio è fondamentale in questi casi.
Se io avessi dato per vera ogni tua parola, non avrei fatto altro che "affidarmi" come un fedele si affida a Dio. Né più né meno! E non stiamo certo parlando di religione.
Io voglio fatti, voglio prove, dati alla mano. Non teorie campate così senza un minimo valore scientifico. Se di scienza si sta parlando, ovviamente.

dynamicmind ha scritto:Ti faccio un esempio, una ragazza che è stata picchiata dal padre arriva a provare odio verso il padre, (mente) ma nel suo subconscio accade una cosa diversa, magari inconsciamente accetta questa situazione perchè è l'unico modo per avere un rapporto con il padre, difatti spesso capita che in età adulta, la ragazza identificherà l'azione del venire picchiata come unica forma di rapporto possibile con gli uomini.

Quando tu mi porti questo esempio, io non posso che concordare ad occhi chiusi con quel che dici. Perché nella realtà dei fatti è proprio questo che accade.
Ma non certo per una qual si voglia legge d'attrazione. Per me, che si può dire sia una "freudiana convinta", ci saranno spiegazioni differenti a questi accadimenti, che anziché andare a scomodare "mente", "subconscio" e "fisica quantistica", si rifanno invece a "Io", "Es", "Super io", "conscio" e "inconscio". Questo perché posseggo nozioni che affondano le radici nella "mera" psicanalisi.
Nuove teorie che prendono spunto da altre non possono per me che essere "copie sbagliate" di concetti già masticati ormai più di cento anni fa. Studiare a fondo da mente umana procura grandissima reverenza nei confronti delle motivazioni che portano un soggetto piuttosto che un altro a comportarsi in una determinata maniera.

Ma ti assicuro che il mio accostarmi ai tuoi scritti nè serio e asolutamente disposto alla comprensione.
Ho bisogno però di dati. Come più volte ti ho scritto. Studi effettuati, analisi di laboratorio, esperimenti e nomi di illustri dottori che li hanno portati avanti.
Allora farai breccia nel mio cervello! Questo sì!

Quel che ho notato con grande rammarico, invece, è che ci sono state due altre utenti a parte me (che solitamente sono più diffidente) che hanno richiesto delucidazioni.
Ed è a loro che a mio parere bisognerebbe anche rivolgersi... perché è importante la comunicazione con tutti i membri che necessitano di chiarimenti. Smile

Ti prego di continuare a prescindere da me, che sono una sola e semplicemente votata ad altre "strategie di pensiero"! Smile










Se ancora non l'hai fatto leggi la
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 32

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da dynamicmind il 05.03.17 9:33

Saetta ha scritto:Argomento interessante!
Non mi ci sono mai soffermata ma in effetti spesso si sente asserire che avendo un atteggiamento positivo si attirano a sè persone e conseguenze positive e viceversa.
Ed è anche vero che ciò che ti succede, ciò che ti circonda da piccolo molto spesso si ripercuote su tutta la tua vita.
Vero anche che una donna (o uomo) maltrattato dalla vita o dalle persone non credo che sia per sua volontà anche inconscia o sbaglio?

Contrariamente a ciò che pensa Ro, la legge d'attrazione non vuole essere una forma di sostituzione delle scienze che fino ad oggi sono state studiate e attuate, è una forma molto più antica di atteggiamenti e stati d'animo che favoriscono il realizzarsi dei nostri desideri. Le implicazioni di ciò che man mano si sta scoprendo sulla legge d'attrazione, sono inimmaginabili, il potere della mente creativa è inimmaginabile, ma queste cose, le abbiamo davanti agli occhi da sempre, eppure le abbiamo sempre considerate al pari di stupidaggini, ti faccio un esempio: quante volte abbiamo visto nelle vignette prendere in giro un capo tribù che per far piovere faceva la danza della pioggia? milioni di volte, magari associati alla satira politica, al governo, o a personaggi illustri, vero? bene solo recentemente si è scoperto che i suoni gutturali emessi durante quella danza, hanno la stessa frequenza registrata durante il cambiamento dei flussi climatici che fanno cumulare le nubi. Fantascienza? no, sono concretezze. Ti faccio altri esempi: Masaru Emoto, scienziato e saggista giapponese, afferma che la nostra energia è in grado di influenzare lo stato molecolare dell'acqua (memoria dell'acqua) i suoi studi dimostrano che i nostri pensieri (che emanano frequenze) cambiano la struttura molecolare dell'acqua in funzione della tipologia di pensiero, se facciamo congelare dell'acqua in un contenitore, al quale applichiamo un'etichetta sulla quale sono state scritte parole positive, (ti amo, grazie, perdono, ti prego) la formazione della molecola di ghiaccio assumerà una forma simmetrica e armoniosa, al contrario con parole di odio (ti uccido, ti odio, fai schifo) la stella molecola della stessa acqua, formerà una molecola di ghiaccio asimmetrica e caotica.

Successivamente è stato scoperto che questo tipo di esperimento, può essere fatto anche sugli alimenti, in modo particolare su quelli che contengono o hanno contenuto molta acqua. Anche voi potete provarci, chiaramente non con l'acqua, dovreste avere un microscopio costosetto Felice ma potete farlo con il riso, ad esempio, prendete due barattoli uguali, stesse dimensioni e stessa capienza, fate bollire del riso e quando sarà freddo, ponete il riso in entrambi i contenitori, su uno apponete un'etichetta con su scritto (ti voglio bene, grazie, ti amo) è importante che "sentiate questi sentimenti mentre li scrivete, poi fate lo stesso con il secondo contenitore, scrivendo (ti odio, mi fai male, ti ucciderò). Non metteteli in frigo, prima comincia il processo di decomposizione è più veloce sarà il risultato, vi stupirà.
Vedi cara RO, questa non è psicoanalisi, che poi è la stessa scienza che prevedeva di trattare le nevrosi attraverso l'elettroshock, noi guariamo ogni cosa con l'amore incondizionato e disinteressato. Perchè tutto è energia, e se una frequenza è distorta, è possibile semplicemente accordarla.
avatar
dynamicmind
Junior Mom

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.03.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: La legge d'attrazione

Messaggio Da serensara' il 07.03.17 13:56

buongiorno a tutti, tutto questo e' molto interessante, ma anche spaventoso.... nel senso che i vostri discorsi mi mettono paura...
paura di quello che non si puo' spiegare e paura per quello che non riesco a capire...
parole come divino, psicoanalisi, determinismo psichico sono troppo per me, dovrei tornare a studiare, non mi basta leggervi tra un post e l'altro per capirvi.
Vi confesso che tutto cio' e' molto bello, interessante, e chi lo sa se un giorno faro' l'esperimento dei barattoli di riso
avatar
serensara'
Senior Mom

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.01.17

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum