Diana Gabaldon - Saga Outlander

Andare in basso

Diana Gabaldon - Saga Outlander

Messaggio Da Saetta il 26.03.18 17:33

Ragazze ho pensato di aprire un post per parlare di questa fantastica saga OUTLANDER che mi ha fatto conoscere Ro!
Io sono solo al primo romanzo "LA STRANIERA" e so che è lunghissimo  Indifferente Indifferente ma ormai mi ha appassionato e credo che pian piano li comprerò e li leggerò tutti  Amore Amore
Il libro è lunghissimo, 836 pagine e ci impiego più tempo di quanto vorrei a leggerlo Triste

La protagonista si chiama Claire e siamo alla fine della Seconda Guerra Mondiale, durante la quale è stata impegnata come infermiera militare. Insieme al marito, tornato dalla guerra, si ritrova in vacanza nelle Highlands scozzesi.
E qui tutto ha inizio....

Ro che dici scopriamo le carte??
Altrimenti come facciamo a parlare della saga?


Se sei nuovo leggi il [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]




Piumetta da simiuz
avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1712
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diana Gabaldon - Saga Outlander

Messaggio Da Ro il 28.03.18 9:51

EH, ma no! Triste
È davvero un dramma non poter parlare di questa storia, anche perché si toglierebbe davvero tutta la bellezza della scoperta!

Possiamo però parlare dei personaggi! Felice
Che ne dici?

Io Inizierei da Alexander Mc Tavish! Occhiolino

E poi mi soffermerei su James Alexander Malcom Mc Kanzie Fraser, meglio conosciuto come Jamie Fraser!

Poi naturalmente parlerei di Claire Beuchamp Randall, la protagonista, e suo marito Frank, per finire a disquisire di Geillis, poi di Dougal, Collum, ma anche di Laoghaire, personaggino non da poco, senza di menticare Jack Black!

Insomma, c'è molto di cui discutere e posso dirti (trovandomi all'ormai ultimo capitolo) di avere ben chiaro ogni singolo personaggio, di averne amati tanti (e altrettanti che si conosceranno più avanti, sia aschili che femminili, tutti poderosamente descritti - Roger, Jemmy, Mandy, Brianna, Ian, ma anche Mr e Mrs Bug, Janet, Brian... e un'infintà ancora di cui non ha senso accennare adesso.

Sono convinta però che di chiunque sceglieremo di parlare, cammineremo sul filo dello spoiler... e non sono certa sia una cosa positiva! Triste

Direi che sarebbe meglio cercare di convincere chiunque asserà da queste pagine ad accostarsi ad "Outlander" leggendo della nostra passione a questa saga? Che ne dici di descrivere cosa è per noi e cosa ha suscitato in noi? Amore










Se ancora non l'hai fatto leggi la
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ro
Admin

Messaggi : 1821
Data d'iscrizione : 28.08.16
Età : 33

http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum