Le beta-hcg in gravidanza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le beta-hcg in gravidanza

Messaggio Da Saetta il 05.11.16 18:03

Per stabilire se si è instaurata una gravidanza la prima cosa da fare è un prelievo del sangue per andare a valutare l'ormone Beta-hcg. Si può fare questo esame dopo circa 10 giorni dal concepimento.
La Beta-hcg è l'ormone della gravidanza, la gonadotropina corionica, che la donna produce solo in gravidanza. Inizia a prodursi dopo l'impianto dell'embrione in utero. Il valore aumenta col passare dei giorni e proprio con il suo andamento si può capire se la gravidanza sta procedendo bene.

In alcuni casi, ad esempio di perdite ematiche, per verificare che le Beta stiano crescendo correttamente viene chiesto di ripetere l'esame nello stesso centro passate 48 ore per Beta inferiori a 1200 ui.

Questo tendenzialmente l'andamento dell'ormone:
- per valori fino a 1200 raddoppiano ogni 2 giorni;
- per valori da 1200 a 6000 raddoppiano ogni 3 giorni;
- per valori superiori a 6000 raddoppiano ogni 4 giorni.

Dal valore delle Beta è molto difficile capire a che settimana di gestazioni ci troviamo, la loro funzione è verificare se la gravidanza si è instaurata; ripetute sono utili per:
- prevedere se c'è una gravidanza gemellare (in caso di Beta alte rispetto ai parametri forniti dal laboratorio di analisi),
- prevedere se la gravidanza è extrauterina: se l'aumento è inferiore rispetto all'andamento tipico,
- prevedere purtroppo che siamo di fronte ad un aborto se invece di aumentare queste diminuiscono.
avatar
Saetta
Supermoderatrice

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 29.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum